Pepite di scamorza al peperoncino con cicoria

Una ricetta sfiziosa per aperitivo o antipasto, con i formaggi del Caseificio Di Nucci.

I nostri formaggi sono buoni da mangiare in tutta la loro purezza, ma è gustoso e divertente utilizzarli come ingredienti di ricette sfiziose e prelibate.

Per questo, abbiamo pensato di deliziarvi con una rubrica dedicata alle ricette, alle preparazioni di nuove e semplici ricette che possano farvi scoprire e sperimentare come utilizzare i formaggi del Caseificio Di Nucci e come mangiarli a casa, durante la vita quotidiana in famiglia o in compagnia di amici, oppure in occasione di eventi speciali.

Oggi, 4 giugno, è la giornata dedicata a San Francesco Caracciolo, il Patrono dei Cuochi d’Italia.

Vogliamo celebrare la ricorrenza con una ricetta al formaggio ottima come antipasto, come aperitivo o come secondo, a pranzo e a cena.

La ricetta delle Pepite di Scamorza al peperoncino con cicoria

 

Pepite di Scamorza al peperoncino con Cicoria

Le Pepite di Scamorza al peperoncino Di Nucci con la cicoria.

INGREDIENTI

per 4 persone

400 grammi di Cicoria

6 Scamorze al peperoncino

2 uova

Farina

Pangrattato

Aglio

Olio extravergine d’oliva, Sale

 

 

PREPARAZIONE

Cicoria

Sminuzzate la Cicoria

Per preparare la ricetta delle Pepite di Scamorza al peperoncino con cicoria, cominciate lavorando la cicoria. Lavate e sminuzzatela, sbollentatela in acqua salata per un minuto, scolatela e strizzatela con delicatezza.

Poi rosolate la cicoria in una padella con 3 o 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio. Dopo aver eliminato l’aglio, tritate la cicoria in modo grossolano. Non aggiungeremo il peperoncino fresco, perché già presente nella scamorza, ma se amate i sapori piccanti, qualche pezzettino non guasta.

 

Scamorza al peperoncino Di Nucci a fette

Tagliate la Scamorza al peperoncino a fette spesse circa un centimetro.

 

Prendete le Scamorze al peperoncino del Caseificio Di Nucci e tagliatele a fette per tutta la lunghezza del formaggio, in modo da fare fette dalla forma di scamorza spesse circa un centimetro.

Distribuite la cicoria su una fetta di scamorza e sovrapponete un’altra fetta sulla cicoria, in modo che si formi un panino. Fate 4 panini o di più con le altre fette di scamorza al peperoncino e la cicoria.

 

 

Scamorza al peperoncino impanata

Impanate la scamorza al peperoncino ripiena di cicoria con uovo, farina e pangrattato.

 

Passate i panini di scamorza prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato.

Poi infornatele a 200° per circa 15 minuti.

 

Adesso, non resta che assaggiare le nostre Pepite di Scamorza al peperoncino con cicoria.

Filanti al punto giusto!

Per ricevere le Scamorze al peperoncino direttamente a casa, potete acquistarle nel nostro e-commerce.

Condividi su:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *