Il Caciocavallo di Agnone in finale all’Italian Cheese Awards 2018

Il 13 ottobre 2018, alle 18.00, a FICO Eataly World di Bologna sarà assegnato l’Oscar ai migliori formaggi italiani, con degustazione dei 31 finalisti.

Siamo in partenza per un nuovo viaggio, che porterà il Caciocavallo di Agnone e i formaggi della tradizione del Molise tra le eccellenze casearie italiane. Sabato 13 ottobre, a FICO Eataly World di Bologna, il parco agroalimentare più grande del mondo, si terrà la finale della quarta edizione di Italian Cheese Awards 2018, il premio ai migliori formaggi nazionali prodotti con latte 100% italiano, e ci saremo anche noi del Caseificio Di Nucci.

Il nostro Caciocavallo di Agnone stagionato è stato selezionato tra i tre finalisti della categoria “formaggi a pasta finale stagionata” che si contenderanno l’ambito Oscar del formaggio. Le nomination sono state annunciate il 30 aprile 2018 nell’ambito della manifestazione Formaggio in Villa, quando i 100 formaggi selezionati sono stati valutati dalla giuria del premio e dal pubblico della manifestazione. Da 1500 formaggi iniziali ne sono stati scelti 31, tre per ogni categoria, e siamo davvero orgogliosi di esserci. La finale si terrà il 13 Ottobre, dalle ore 18.00, nel Centro Congressi di FICO Eataly World, nel corso di una serata-evento in cui, a seguito delle valutazioni di una giuria specializzata, si scopriranno tutti i vincitori e saranno consegnate le 16 statuette in ottone ai dieci premiati, uno per categoria, più coloro che si aggiudicheranno i sei premi speciali: “Premio al miglior derivato del latte”, “Premio al miglior formaggio di montagna”, “Formaggio dell’anno”, “Premio alla carriera”, Premio “Donne del latte” e “Cheese Bar dell’anno”. L’ingresso è gratuito, ma è richiesta l’iscrizione sul canale: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-italian-cheese-awards-la-finale-48023258860

Dopo la premiazione, che verrà trasmessa in diretta streaming sul sito italiancheeseawards.it e sulla pagina Facebook del premio, ma che condivideremo anche sulla pagina Facebook del Caseificio Di Nucci, brindando alle eccellenze casearie italiane, si potrà partecipare ad un gustoso buffet con tutti i 31 formaggi finalisti.

Siamo particolarmente felici di partecipare alla finale, che è già un grande traguardo, con il Caciocavallo di Agnone, un formaggio simbolo del Molise e formaggio P.A.T. Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Regione Molise, già vincitore dell’Italian Cheese Awards nel 2016 e con il quale abbiamo ricevuto nel corso degli anni ambiti riconoscimenti. Per noi è un modo di dare valore alla nostra terra, un obiettivo che fa parte della nostra identità e della filosofia del caseificio.

Oltre alla finale, per assaporare le eccellenze casearie italiane, il 13 e 14 ottobre, dalle 10.00 alle 19.00, saremo all’Italian Cheese Market, la mostra-mercato dedicata ai formaggi che hanno partecipato al premio. Ci troverete con uno stand nella Piazza Eataly World di FICO con tutti i formaggi e i produttori protagonisti. Porteremo con noi anche la Stracciata molisana, proclamata lo scorso anno Formaggio dell’Anno 2017.

Italian Cheese Awards è organizzato dal 2012 da Guru del Gusto – società impegnata nella promozione del settore lattiero-caseario – con la collaborazione del consulente per la promozione e valorizzazione dell’universo cheese Alberto Marcomini (primo italiano a ricevere negli anni ’90 il prestigioso titolo francese di “Maître Fromager”, passato da selezionatore, affinatore e talent-scout di grandi formaggi, oggi anche giornalista TV) .

“Italian Cheese Awards” non è solo un riconoscimento ai migliori formaggi italiani, ma un incentivo alla promozione della “cultura di produzione del formaggio di qualità”, favorendo la curiosità alla conoscenza e guidando nell’approccio corretto all’assaggio. Il Premio si propone anche di contribuire alla tutela di tutte quelle produzioni autentiche, tipiche e artigianali realizzate con solo latte e caglio 100% italiano, studiandone e valutandone anche la presenza sul mercato e stimolandone il miglioramento della qualità. “Chi dice Italia dice formaggio – dice Luca Olivan, responsabile dell’evento – giusto dunque che questo nostro ambasciatore nel mondo sia correttamente compreso e valorizzato. Ogni prodotto esprime, infatti, la storia di un territorio, ne interpreta le unicità e ne racconta le tradizioni”.

Incrociamo le dita, ma in ogni caso, viva il Molise!

Condividi su:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *